opere

Di seguito riportiamo una sintetica ma significativa rassegna delle opere realizzate da Giuseppe Lanzillo.
L’attività pittorica dell’artista fu breve dal punto di vista della durata ma assolutamente prolifica come testimoniano gli oltre 200 dipinti realizzati in poco più di un anno, qui suddivisi in ritratti, soggetti religiosi, paesaggi e disegni.

Uno stile pittorico fatto di pennellate larghe e vigorose, in grado di imprimere sulla tela immagini suggestive e ricche di fascino.

Hanno detto di lui:

...La pittura di Lanzillo può essere definita come una grafia guidata e condizionata da fattori interni, extraveristica, in contrasto apparente con l'uomo Lanzillo. Il suo colorito e soleggiato meridione si trasforma in colori freddi, in nuvole gelide, in piazze mai abitate, in figure monocromatiche e fugaci apparizioni. Veloce appare la sua pennellata nella quale non esistono naturalmente né remore mentali, né pentimenti pittorici...
...L'impressione che si riceve dalle tele del Lanzillo è quella di un linguaggio scenografico dall'atmosfera scenica e nordica ma espressiva, di figure esangui ma con una loro vita, di un paesaggio esistente in terre lontane...
Bruno Bertiglia

...Volti in cui la sofferenza è dentro a pennellate espressionistiche, visioni di luoghi introvabili.
Intensamente impressionati da azzurri, verdi,
ocre provenienti da trasparenze
di lontane residenze umane,
che si profilano nellʼinsorgere di albe
o calare di tramonti luminescenti...

Otello Mario Martinelli